anno nuovo… nuovo look???

Dopo le feste e tutte le gioie ed i dispiaceri (chi mi conosce sa che non parlo della bilancia implacabile)(ma si, includo anche quella, và!), adesso è ora che mi dò una vera ristrutturata!
La facciata, da ricomporre previa un puntellamento delle strutture portanti della facciata stessa, richiede una paziente opera di pulitura dagl’elementi esterni quali smog ed imperfezioni varie (punti neri, non brufoli) il cui costo, sarebbe superiore ai 40 euro se non adottassi un metodo più economico detto… Topexan! (Costo preventivato: € 11,40 compreso il tonico di risciacquo!)
(Sperando che funzioni anche per chi, come me, sta in questa valle di lacrime da un quarto di secolo!)
La struttura centrale richiede uno snellimento progressivo, anche se sarebbe preferibile quello drastico per risparmiare tempo… (sto parlando della panza!) mentre insieme ad essa, le strutture periferiche superiori avrebbero bisogno di un altra fase di rassodamento (se devo mollare un cazzotto deve pur far male… a chi lo riceve, non a me!) mentre i pilastri inferiori (le gambe)(ma che andate a pensare??? pervertti!!!) necessitano di un discrostamento dai muschi quasi boschiferi…. ok, nuda e cruda, la verità la dico, mi dovrei far fare una leggera passata di lanciafiamme per ridurre la peluria delle gambe. Infatti è antipatico sentire il fruscio dei pantaloni dovuti ai peli delle gambe e non di… chiavi e portafoglio che tengo in tasca! (aridaje chee perversioni!)
Il risultato di questo difetto infatti è una scarica elettrica che colpisce la struttura non appena carica di alcaloidi (caffeina o coca cola), viene in contatto con elementi metallici! (Non è divertente!)
Per quanto riguarda il prato pensile (i capelli) si tiene in considerazioni l’opportunità di cambiarne il colore da biondo castano a nero corvino! La scelta di questa nuova tinta è da imputarsi alla volontà ferrea di rimanere single!
O di sperimentare una nuova fase… quella dello scassacuori!
Uso e getto! A denti stretti
(Scassacoglioni lo sono già grazie alle mie famose calcagnate!)
L’abbligliamento in cui la vera-finta-pelle è già presente, verrà arricchito da accessori metallici che avranno la stessa funzione della tinta scelta, in modo da tener lontani passere e merli (si ci stanno anche!)!!
Il tempo previsto per i lavori è di circa un mese e mezzo. Certo come ogni lavoro di ristrutturazione non ci saranno miracoli, ma col budget a disposizione, i miracoli non me li posso proprio permettere. Consegna dei lavori: lunedi 14 gennaio 2008 – Fine dei lavori: Domenica 2 marzo 2008.
Infine, sperando che il risultato sia accettabile, fotograferò l’opera ristruttura ed il giorno di re-inaugurazione, la pubblicherò sul presente blog!
Chi volesse lasciare suggerimenti o commenti è ben accetto!
(Architetti state alla larga! Interior Designer non ho bisogno di voi, le viscere non sono oggetto di ristrutturazione!)
Animoticon
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...