finalmente, mercoledi 28 maggio….

…ho trovato (e me la son comprata) la BICI!!!!!
Una CityBike, con sellino ammortizzato, portapacchi, catarinfrangenti, fanalino anteriore e posteriore con tanto di dinamo (funzionante) e parafango d’ordinanza!
Le uniche cose che ho dovuto aggiungere son state il catenaccio ed il campanello!
Il catenaccio per l’ovvia ragione che se la parcheggio senza poi non ne trovo mica due… non ne trovo affatto!!!
Il campanello perchè… avendo uno zio nei vigili urbani ed essendo io un polemico litigatore non voglio regalare il mio stipendio ai corpi municipali di polizia per infrazione del Decreto Legislativo 30 aprile 1992 n° 285 – Codice della Strada – articolo 68 – Caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento dei velocipedi (leggi appunto biciclette) – comma 1, lettera b, e quindi non andare incontro alle sanzioni elencate nel comma 8 dello stesso articolo, cioè sganciare da 343,35 (665.200 £) a 1.376,55 euro (2.665.700 £)!
Nonchè per infrazione del Codice Penale, articolo 341 – Offesa e oltraggio a Pubblico Ufficiale!!!! Animoticon
Sembro un avvocato vero? Mi sento quasi una specie di Ally McBeal (sfigata lei in amore, sfigato io! Il paragone torna torna!!!)!!!! Linguaccia
Comunque… tornando sull’argomento, ho subito collaudato il mio nuovo acquisto e son tornato a casa con la bici nuova… una sudata!!! Sole Per non parlare poi della disabitudine sviluppata in questi mesi!
La differenza fra la MTBike e la CityBike innanzitutto si vede dalla ruota (a proposito ho le ruote da 28"!!!!) che nella MTBike è bella grossa mentre nella City Bike è molto più fine (nelle bici da corsa le ruote sono ancora più fini!!!) il che mi ha fatto trarre in inganno sul comportamento da affrontare ai primi sampietrini incontrati… non ho rallentato e mi son sorbito uno bello scossone! Perplesso Abituato alle ruote grosse da MTBike, sentivo di meno gli scossoni dovuti ai sampietrini e alle pietrone (quelle rettangolari dei nostri centri storici, per intenderci), quindi affrontavo la cosa normalmente, senza nemmeno rallentare… meno male che il sellino è ammortizzato con le molle sennò a quest’ora mi starebbero ancora ballando le balle! Linguaccia
Per il momento la uso solo per uscire a fare commissioni e per andare in giro la domenica, ma non per andare al lavoro. Triste Nella zona dove lavoro ne spariscono parecchie, anzi, troppe! Quindi meglio non rischiare.
E se il 2 giugno non so dove andare… mi metto in sella alla bici e me ne vado un pò girando qua e la! Animoticon
Se qualcuno vuole farmi compagnia…… A bocca aperta

Annunci

One thought on “finalmente, mercoledi 28 maggio….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...