dove comincio?

Ho pensato molto in questi giorni, ad un colloquio scambiato con un amico su messenger, riguardo lo scrivere su una cosa molto ma molto toccante… ed il suo ultimo post sul suo blog (http://will74.spaces.live.com/blog/cns!50476BB45074F2EF!2182.entry)
……………………………………………..
Era il 2003… uscivo dall’acqua dopo essere stato a mollo per circa un’ora e mezza nella splendide acque azzurrine del mar Tirreno…
la spiaggia, quel giorno era deserta, non ricordo il perchè…. il mare era calmo, una leggerabrezza sfiorava il mio corpo (allora in forma), molti pescatori erano al lavoro chissà quanto al largo, ma altri forse erano al mercato e avevano lasciato le loro barche sulla sabbia calda di quella spiaggia il che… era tutto così pittoresco! Sole Persino il caldo era piacevole. Mi asciugai mente notavo il mio amore dormire sotto l’ombrellone.. cosi dolce… contavo i giorni che ci separavano dalla nostra unione, il giorno del nostro 25° compleanno… intanto era il week-end precedente l’ultima settimana lavorativa prima delle ferie… l’ultimo del mese di luglio… non resistevo a pensare a quanto tempo ancora avrei dovuto aspettare per…. realizzare quel sogno era così importante… per entrambi… e mentre contmplavo la sua schiena liscia e bella, le sue gambe perfette, le sue spalle possenti… la sua tenerezza anche nel dormire, passò una macchina sulla strada, col volume altissimo…

  

…lui non si svegliò ma a me balenò in mente l’idea: partire per le ferie insieme e andare ad Alghero… io non ero capace di guidare una moto ma lui si e forse non gli sarebbe dispiaciuto farlo… correre per le coste sarde e fermarci a vedere le stelle e gli scorci più belli immersi nella splendida natura della Sardegna!
Mi sdraiai di fianco a lui, e lo accarezzavo… il suo viso esprimeva una serenità che raramente avevo visto nelle persone… poteva l’amore essere capace anche di questo? Cuore rosso Mi chiedevo che espressione avessi io quando lo accarezzavo, quando stavamo insieme, quando mi coccolava… in quel sogno reale mi addormentai guardando la sua frangetta… quando mi svegliai notai che usciva dall’acqua… Isola con palma era perfetto, come un dio greco che emergeva dalle acque salate di un mare davvero mitico, dove ogni cosa pareva essere un sogno ma era invece una splendida realtà!  Caldo Era forse questa la felicità?
Si avvicinava lentamente e nel frattempo mi chiedevo come fosse possibile tutto ciò… come un ragazzo perfetto potesse essere così innamorato di me… fu lui quel giorno, 3 anni prima, a fare il primo passo, a esternare un sentimento che ricambiai immediatamente, e che provavo inconsapevolmente da chissà quanto tempo prima! Cuore rosso Noi non ci eravamo scelti, ci eravamo trovati… Cuore rosso si avvicinò e mi disse… "bensvegliato cucciolo!" Cuore rosso e mi dette un bacio, di quelli che esprimono un grande amore, un bacio dato col cuore e non con le sole labbra Labbra rosse e anche se ci costava sacrifici, l’importante era stare insieme… insieme, niente era impossibile!
Avevamo un progetto ambizioso, un progetto di una vita, anzi, due…..
Ne parlavamo sempre, perchè sarebbe stato il traguardo della nostra felicità, avremmo detto addio alla solitudine e alle sofferenze che ci affliggevano quand’eravamo distanti… mise un cd preso in prestito… "gia" secondo disco, traccia n° 2

  

Despina Vandi – Ela (2001)
… non capivo molto delle parole, e ora… 5 anni dopo, a 3 anni dalla sua… , ho trovato il videoclip di quel brano… la voce di Despina… i posti da sogno… il mare… quanto mi sarebbe piaciuto aver potuto mostrargli questo video… In lacrime magari lui l’avrebbe commentato dicendo che sarebbe stato quello il nostro posto da sogno… e che la cantante ci faceva da agente immobiliare! Sorpresa … Sorriso
……………………………………………………………………………………………………….
Eravamo forti, sicuri di poter dare alle nostre vite la direzione che volevamo. Rosa rossaNessun sacrificio sarebbe stato vano e insopportabile, avremmo realizzato il nostro sogno e…. Rosa rossaCuore rossoRosa rossa
Quante altre cose sono successe invece… Sarcastico
L’amore… la vita… non esistono manuali o istruzioni per l’uso. Pensieroso
E quanto è difficile accettare le cose che accadono, a volte, senza avere il potere di cambiarle, senza neanche la possibilità di capirne il perchè! Triste
Farsene una ragione è difficile ma è l’unica cosa che si può fare… peccato che… e il mio amore lo sapeva bene… odio non avere alternative! Rosa appassita

Annunci

4 thoughts on “dove comincio?

  1. Ciao Fra. Bellissimo post, il mio consiglio è quello di mettere tutto da parte (magari con un programma che corregga gli errori grammaticali) e poi…sai già cosa penso. Ma fai un altro passo: metti una tua foto, la in alto, nel quadratino, ci vuole. So che non sono molto di compagnia ultimamente, ma ti mando un abbraccio.D.

  2. forse la felicità quando ce l’hai ti passa subito sotto le mani e non te ne accorgi, forse invece è giusto che sia cosi, forse forse, alla fine la vita umana rimarrà sempre un forse, meglio vivere e basta! Si sopravvive con tutta la forza che si ha!

  3. Questo che ho scritto sopra, l’ho legato a 3 cose:
    1 – il post precedente (leggetelo), in quanto il ritornello di Alghero ("…è come musica, il desiderio regna nella mente, parto senza voglia di tornare") mi faceva ricordare sempre questa scena che ho descritto sopra;
    2 – il post a cui ho fatto il collegamento mi sembrava in un tono un tantinello disperatoe allora cercavo di distrarre un pò;
    3 – Will ma ti ricordi cosa mi hai detto una volta su messenger riguardo il fatto che mi piace scrivere? Questa era una semplice prova.
    Tutto qui!
    Ho l’umore un pò ballerino ma non sono ancora a terra.
    Un pò triste, ma ci passo sopra!| 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...