Coming out

Questo è un argomento molto difficile da affrontare, e ultimamente ne sto parlando con alcuni amici gay. RagazzoRagazzoRagazzo
Alcuni hanno avuto difficoltà ad accettarsi, altri invece no, i primi sono stati quindi più impacciati nel loro (per chi l’ha fatto) coming out, i secondi invece di meno. Sarcastico I più fortunati, hanno cominciato il loro coming out per poi sentirsi dire che avevano già capito o intuito. Sorriso
Personalmente non ho avuto problemi ad accettarmi, perchè ero innamorato e ricambiato, quindi non vedevo neanche la difficoltà. Angelo
Le difficoltà stavano più all’esterno. quindi nei rapporti con gli altri! Perplesso Vivendo nel Regno delle due sicilie, le cose in questo senso non erano affatto facili, e visto che mi sto accingendo a fare certi passi, mi sono chiesto – di nuovo – se fosse o meno il caso di fare il mio con i miei parenti ed in particolare, con i miei genitori! Sarcastico
Non l’ho fatto quando il mio ragazzo è morto, perchè immaginavo che da loro – cioè dai miei genitori – non avrei avuto certo conforto, anzi mi avrebbero sicuramente cacciato di casa e fatto anche di peggio! In lacrime Mi son tenuto tutto dentro fino a scoppiare.
Ma questa mia scelta è stata dettata non solo dal senso di conservazione – mio padre non ha mai ammazato nessuno ma per mani ha due badili enormi! – ma soprattutto per non far prendere un colpo a mia mamma… cardiopatissima!!!
Sembra una banale giustificazione, invece è proprio così. Perplesso
E chi ha una madre meridionale sa benissimo che per queste donne la privacy è qualcosa di inconcepibile! Sorpresa
Infatti non ho idea di come nascondere alcune cose… compromettenti…… no, non sto parlando di riviste porno o giocattoli erotici ma più semplicemente di alcune cose che mi serviranno per… non è il momento di svelare a chi ancora non sa quello che sto per fare…. Aeroplano
Rischio molto… e mia sorella non credo sia un’alleata affidabile… se contassi su die lei per poi rivelarmi ai miei genitori immagino una situazione come questa…
…e sinceramente non mi sembra il massimo! Sarcastico
Il seguito qui è in inglese con sottotitoli.
Ed il finale sarebbe un tantino diverso… – a parte che non ho nè suoceri nè fidanzato – mia mamma stecchita a terra per un infarto e mio padre che mi strangola come Homer Simpson…
– foto di repertorio –
…e vorrei evitare di raccontare la mia ipotesi sul seguito! Rosa appassita
Ho sentito molti pareri e molte esperienze, ma non ho cambiato idea su una cosa: il coming out è un lusso che solo chi è perfetto – e sistemato – può permettersi! Stella Quindi io non me lo posso proprio permettere! (Per molti motivi, non solo familiari!) Triste
Qualcuno penserà che sarò codardo… ma si sbaglia, ed il mio coraggio lo sto usando per uscire da un pantano inimmaginabile in cui mi sono ingolfato 4 anni e 5 mesi fa! Imbarazzato
 
Se qualcuno ha voglia di dire la sua e magari di darmi qualche spunto su cui riflettere, ogni commento postato sarà il benvenuto! Stella
 
Ma per chiudere, voglio mostrare il coming out più divertente che abbia mai visto! Animoticon Buona visione!!! Caldo

 

 

 
 
Annunci

11 thoughts on “Coming out

  1. …x quanto m riguarda, fare coming out è stata una delle kose migliori ke potessi fare…ho iniziato questo xkorso cirka 1 anno fa, esprimendo i miei dubbi a mia cugina, dubbi, ke poko dp sn diventati certezze, dubbi ke prima m kausavano sofferenza ed insicurezza, ora sn diventati certezze ke mi regalano gioia di vivere ed amore…qualke mese fa ho detto ai miei genitori di essere gay…non è andata km sxavo, ma le kose si sn aggiustate, ora kn mio fratello ho un rapporto ke prima neanke m sognavo…è diventato il mio primo konfidente, mentre x quanto riguarda mio padre, ora riesko ad aprirmi anke kn lui…kn mia madreinvece è un pò + komplikato, ma le kose si stanno aggiustando…il resto te lo dirò un altra volta, ora vado a nanna ke sto morendo dal sonno…hahahhha..un bacione fratellone…notte notte 🙂

  2. Io l’ho fatto un mese fa con mia sorella. Da anni con il resto del mondo fuori casa. Ho trovato più difficoltà dentro che fuori. Fuori se non ti capiscono ti ignorano. Dentro mi sento in soggezione e rimando sempre con i miei genitori. Il tempo cura le ferite e se andrò a studiare fuori lo dirò!

  3. Mettetelo bene a mente che se non si fa coming out non ci sarà mai lobby gay, le cose non cambieranno, per i diritti si sognerà ancora.Più froci con le palleMeno velati

  4. purtroppo èdifficile in una società retrograda come la nostra, che, anche se dichiara di avere una mentalità aperta, ne è ben lontana. un mio cosiglio è di farlo con i tuoi genitori, io sono mamma e penso che l amore x un figlio supera tutto. sulle prime sarà dura ma con il tempo devono accettare. pensaci caro francesco e fammi sapere ciao ti abbraccio forte

  5. Ma è necessario fare coming out? voglio dire… un genitore in genre col tempo capisce da sè la sessualità del proprio figlio… ci arriva… Se è saggio, dopo il dispiacere iniziale, maturerà e capirà. Se è ottuso nel momento in cui ci arriverà (o forse glielo faranno notare) chiederà spiegazioni. Ed è qui che devi entrare in gioco te: preparati a farti vedere tranquillo e sereno nella tua risposta, se vuoi anche dispiaciuto/comprensivo… ma ammettendo sempre la verità. Mia madre mi ha chiesto se era il caso di dirlo anche ai parenti; io le ho risposto di no, ma essendo persone intelligenti e mature, nel momento in cui faranno domande allora veranno dette le cose come stanno. Inutile complicarsi la vita per nulla. Piuttosto pensa ad uscire di casa e a farti una vita tua il prima possibile. Dopo sarà molto più facile.

  6. @ Just G: Da una parte dici che si dovrebbe fare, in modo da acquistare un peso determinante nella società, per farci riconoscere diritti oggi a noi negati, dalla’altra parte temporeggi con i tuoi genitori e ti capisco… i miei sarebbero capaci di rinnegarmi.@ Patty: tu sei invece di avviso opposto, nel senso che dici di rivelarmi prima ai miei genitori e poi alla società… effettivamente alla società non dovrebbe interessare chi amo, ma conoscendo i miei la vedo dura… mia mamma ha tentato di "piazzarmi delle trappole" che ho evitato accuratamente, tuttavia… l’amore di mamma è l’amore di mamma… tuttavia non riesco a spiegarmi come mia mamma non ha visto l’immensa sofferenza che ho cercato comunque di nascondere a tutti i costi. Com’è possibile che non se ne sia accorta? O comunque, che abbia intuito ma non mi abbia detto niente. Perchè?@ Gipris: sono già uscito di casa, anche se la precarietà del mondo del lavoro pone insidie ad ogni certezza, e questa uscita mi ha aiutato passare moltissimi ostacoli, la questione non è tanto se sia necessario il coming out, ma se questo sia effettivamente un lusso o no. Se i miei ci fossero arrivati non so come mi sarei comportato in passato, ma se ci arrivassero adesso, terrei salda la mia lucidità e con freddezza direi loro la verità che li farebbe tanto soffrire, in poche parole, temo le loro reazioni. Ormai è come se fossero quasi estranei: non li capisco e loro non capiscono me. Com’è possibile che non si siano accorti del mio dolore? mia mamma ha forse intuito qualcosa ma non sa neanche lei cosa, e mia sorella – che ha 20 anni, mica 60 – fa finta di niente. Che conclusioni ne devo trarre nel mio caso?

  7. una mamma legge sempre nel cuore dei figli, secondo me ha capito da tempo ma non vuole ammettere a se stessa una realtà che x lei è così difficile da accettare. dalle tempo non è facile x una donna con i suoi principi

  8. Diciamo che un coming out come questo del video sarebbe un po’ troppo…ma mi rendo conto che è difficile avere dei genitori che considerino la cosa come "normale"….in casa mia si ignora, semplicemente…d.

  9. @ Will74: ignorare "qualcosa" che non si considera normale, non elimina quel "qualcosa"! (E tutto quel che ne segue, of course!)

  10. @ Patty: se davvero la mia riesce a leggere dentro il mio cuore, mi chiedo cosa aspetti a fare lei il passo migliore da fare. 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...