Basta prendersela con filosofia… no, non lì!

Ieri, come al solito mi sono alzato alle 4:30 del mattino, per farmi la doccia, barba e caffè… sembra la ballata di….
…in stazione alle 6, il secondo caffè, e il treno mezz’ora dopo, fino ad arrivare a Bologna – dove stavo facendo tre settimane di trasferta – circa un’ora dopo e poi prendere l’autobus 81A per arrivare al lavoro alle 8… Orologio
Alle 9:50, mentre confezionavo dei cipollotti, me ne sta cadendo un mazzetto dalle mani mentre già con l’altra mano stavo per tagliare e ZACKETE mi sono infilato metà coltello nell’indice sinistro! Deluso
Riuscivo a vedermi l’osso… e senza radiografia… non mi sentivo spaventato come uno dei miei colleghi che è diventato bianco fino  quando mi ha detto che si doveva andare in ospedale….
…..in ospedale????  Deluso
Allora si che sono diventato bianco!!! Non ho un bel rapporto con gli ospedali italiani!
Mi hanno addirittura chiamato l’ambulanza mentre facevo una medicazione di fortuna… quindi mi si sono presentati due marcant…. due manz…. due bei pezzi di infermieri!!!! Linguaccia Di contro, non dimenticherò mai la figuraccia… questi due con la barella mi vedono uscire col borsone e mi chiedono se so dov’è l’infortunato e se avevo io la sua roba… facendo presente il dito medicato alla buona… gli rispondo che sono io l’infortunato…. Sorpresa …il più bon… ehm, carino, mi chiede se boglio salire sulla barella… Imbarazzato imbarazzato rispondo di no, ma stavo per rispondergli… "con te? qui? davanti a tutti???" Linguaccia
Arrivati sull’ambulanza mi rimuove la medicazione alla buona, mi medica ben benino e parliamo mentre si trascrive i miei dati – secondo me, è della "parrocchia" Animoticon – ma si dimentica il più importante… il mio numero di cellulare! Cellulare – figurati se uno così bono non è fidanzato! Sarcastico – e mi porta all’accettazione del pronto soccorso dell’ospedale maggiore di Bologna.
Dopo aver ricopiato i dati, mi hanno indirizzato al pronto soccorso ortopedico, e poi ho aspettato li 5 ore prima di essere medicato definitivamente… nell’attesa, sono ndato al bar, poi in edicola dove ho comprato Focus Storia, ed il Resto del Carlino… quindi me li sono letti tutti e due… poi ho chiacchierato per tre ore con alcune donne presenti in sala d’attesa – mi hanno detto che vista la mia attitudine positiva ed il mio humour, potrei fare il cabarettista! Imbarazzato – fino a quando ho cominciato ad armeggiare col telefono in atesa di essere chiamato e col bruciore al dito sempre più fitto!
Intravisto un infermiere ho chiesto di controllare quanto ancora avrei dovuto aspettare per farmi mettere i punti… mi ha risposto dicendo "sei a buon punto!" … Deluso … che fa, l’ironico??? Sarcastico
Mi hanno chiamato un’ora dopo e mi hanno medicato e messo 3 punti mobili dandomi 12 giorni di infortunio.
Mi hanno anche dato i documenti da portare al mio datore di lavoro e vaccinato con l’antitetanica…
…ma visto che ho dovuto attendere 5 ore e loro sono piùpagati di me… NIENTE MANCIA!!! Linguaccia
Scherzi a parte, sono stato trattato bene in quell’ospedale, tuttavia spero di non tornarci! Stralunato
Ho consegnato le carte al mio datore di lavoro e alle 5 mi sono liberato… mentre tornavo verso la stazione sono entrato in un bar e mi sono cambiato i vestiti… pian pianino, mi sono messo i pantaloni da trekking, canotta scura girocollo e giromaniche, maglietta rossa con scritta bianca "NO WAY!!!" per tutti gli eventuali scocciatori! Caldo (Mi son fatto malissimo mettendomi la maglietta!!! In lacrime)
Poi son passato davanti al Teatro "Arena del sole" …
 
 
…ed era aperto al pubblico, con un fantastico tea party alla terrazza, al primo piano un fotografo che ti vestiva coi costumi ed i cappelli del teatro, mentre al piano terra ci stavano i giochi per i bimbi, e al seminterrato una lettura di poesie e poi un concerto di tango… a cui ho avuto la fortuna di assistere! Cuore rosso

 
 

I tre musicisti erano bravissimi, un uomo e due donne, che con la loro bravura e la magnifica musica che suonavano, infiammavano le anime dei presenti – a me han fatto divampare il sangue nelle vene!!! A bocca aperta – e al piano terra vendevano il loro cd (15 €) che ho comprato subito!!! Nota
Poi sono andato in pizzeria con un amico per dargli un regalo che gli avevo comprato durante le ferie estive, e poi son tornato a casa
dove mi sono spogliato pian piano, e mi son messo a letto dicendomi che tutto sommato, poteva andarmi peggio! Angelo Tipo…

Vuoi mettere un taglio profondo al dito sinistro (che se vede anche l’osso) con un trancio netto di un mignolo "pastorale"?!  Linguaccia Linguaccia Linguaccia
Annunci

3 thoughts on “Basta prendersela con filosofia… no, non lì!

  1. fantastici come sempre ituoi video! ma frank non cambi mai, persino con il dito quasi mozzo ti metti a flirtare con l infermiere!!!! xd sei tremendo!!!!!!. comunque sei come me, fantozzi a noi fa un baffo!!!!!!. scusa x prima ma ho avuto casini col pc non ti riuscivo ad inviare, mi pare che ora sia tutto a posto………. spero. ciao baciotti e………. mi raccomando il dito!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...