Ognuno scrive la sua… e questa è la mia.

Si parla di campagna d’odio, nessuno parla di cittadini esasperati… non mi riferisco al gesto di uno solo squilibrato, ma di quei 20.000 e passa che si sono dichiarati suoi fans su facebook. Certo, il Presidente del Consiglio non mi sta simpatico… ma arrivare a quel che è successo domenica… ma soprattutto le conseguenze mediatiche e non… Pensieroso
Non sono un tipo violento, sono piuttosto "esuberante" ma con la stessa passionalità di come me è di origini greche… e mollo l’espressione "gonfiar di legnate" come qui in Emilia si molla "che le vegn’ un canchér"… ma non si passa mai ai fatti… non vorrei mai gonfiare di legnate qualcuno, come nessuno crede sul serio a quell’augurio tipicamente emiliano che augura una così terribile malattia.
Quel che mi da fastidio è la violenza. La violenza in sè contro chiunque. Già avevo espresso ciò in passato.
Le conseguenze di questo gesto, esaspereranno ancora di più un paese esaperato… in fondo, l’Italia non è un Paese selvaggio e nei film di Don Camillo, c’era un piccolo fondo di verità…

 
…il video finisce pochi secondi prima che si spiegasse il perchè la gente correva in direzione della chiesa… per poi evitarla e andare davanti ad una casa… la casa di Peppone… che era diventato padre per l’ennesima volta… e la sequenza finiva così… con Don Camillo che suonava felice le campane per l’arrivo della nuova creatura! Angelo E qualche anno dopo…

….ma verità o finzione, mai si è arrivati ad aggredire cosi una figura istituzionale!
Ma a passare da allora ad ora, la storia la sappiamo… ma come si è arrivati a questo clima?
Quando hanno fatto vedere quelle immagini che sono rimbalzate su tutti i telegiornali mondiali (e che qui non entreranno), mi sono venute in mente immagini della fine di aprile 1993, avevo 10 anni allora, e vederle, per me fu quasi uno shock, chissà cosa sarebbe potuto succedere se… ma non successe, successe ben altro…
…il famoso lancio di monetine… all’epoca non esistevano le social network e chissà quanti avrebbero aderito al club dei lanciatori di monetine… non provo simpatia per questi due politici.
Nè per il morto, nè per l’attuale Presidente del Consiglio.
Mi dispiace per quello che è successo per un solo motivo, per il danno d’immagine provocato all’Italia non dallo squilibrato ma da tutti quelli che continueranno a parlarne, a manifestare, a inveire, a blaterare invano di persecuzioni (ma loro che ne sanno?), a… esasperare ancora di più un popolo in parte esasperato, in parte consumato.
Io quasi quasi comincio a fare le valigie… chi mi segue?
 
Auguri di buona guarigione, Signor Presidente.
Anche se non mi sta molto simpatico.
Sinceramente                     
Un Elettore Sovrano difficile da soddisfare!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...