10° anniversario…

…non me lo aspettavo, quando l’ultima volta ti scrissi, non m’immaginavo delle difficoltà che vennero dopo…
…non mi immaginavo neanche di potermi invaghire ancora di qualcuno… invano!
Ma non m’importa… quella notte, tra il 26 ed il 27 giugno di 10 anni fa… mi apristi il tuo cuore e lo mettesti in contatto col mio… eravamo appagati dal nostro amore… una notte indimenticabile fatta di abbracci, coccole, carezze e baci.
Ci bastava questo… ma ora… non riesco a dormire ed il cuore mi sembra scoppiare, mentre il tempo è un concetto difficile da spiegare e complica ogni cosa, perdendo di significato.
Come sempre, anche questa volta ti parlo con il cuore in mano… è tenero, ed è fragile… è come un cristallo a cui basta un semplice filo di luce per proiettare un grande e splendido arcobaleno. Quel filo di luce eri tu, che squarciavi – col tuo amore e con la tua semplicità – una fitta oscurità dove anche le emozioni ed i pensieri faticavano a formarsi, trovarsi, esprimersi.

Questo cuore ha cominciato a splendere questa notte… 10 anni fa… quando ho scoperto l’amore… quando un altro cuore splendente e puro appagò il suo bisogno di amare e di essere amato, e lo fece sempre, fino alla fine.
E anche se 5 anni fa ha smesso di battere, e anche se qualcuna ha cercato di offuscarlo, e anche se non riceve più quel filo di luce, questo cuore batte ancora… splende ancora… e ogni tanto, piange ancora… perchè ancora sa emozionarsi, dimostrazione naturale che è ancora vivo, come l’amore che ci ha legato da quella notte.
Una 
notte davvero indimenticabile… perchè da quella notte, 10 anni fa, il mio cuore cominciò a vivere.

Francesco Cuore rosso Rosa rossa Cuore rosso

http://www.youtube-nocookie.com/v/Y_-sTpUg324&hl=it_IT&fs=1&color1=0x5d1719&color2=0xcd311b&border=1

Annunci

4 thoughts on “10° anniversario…

  1. sei riuscito a commuovermi con queste splendide parole……sei una persona dolcissima e ti auguro tutta la felicità che meriti! un abbraccio.

  2. Pingback: 2010 – prima parte « Tαξίδια είναι το όνειρό μου και η αμαρτία μου

  3. Spero non ti dispiaccia se mi sono permessa di leggere la tua storia Francesco!
    Le lacrime scese sono naturali per l’amore così bello e vero che qui hai raccontato!
    La vita ha fatto capire anche a me quanto possa essere imprevedibile ma vale sempre la pena di essere vissuta, e l’amore che tu hai trovato ne è un esempio.
    Ti abbraccio forte 🙂
    Stefy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...