M’ama non m’ama

Oggi è San Valentino, e vi sembra che uno zitello inacidito come me, si lasciava perdere l’occasione di starsene zitto? :-p

No, no, non farò polemiche… propongo solo la recensione di un film che mi hanno proposto sabato scorso che parla di un amore… un amore malsano, malato, erotomane

Angelique/Audrey Tautou è una studentessa di belle arti a cui si paventa una buona carriera artistica grazie al suo talento e sulle orme del padre… è innamorata… di un cardiologo, e pian piano ci si accorge di come sia fuori come un balcone per quest’uomo di 35 anni, sposato, che neanche la considera… investirà la moglie di lui facendole perdere il bambino di cui era incinta, manderà regali in maniera ossessiva, in particolare l’ultimo regalo… mandando tutta la sua vita all’aria… la carriera artistica, il lavoro, le amicizie, perfino l’amore di uno studente di medicina che davvero l’ama, e infine tenterà il suicidio… ma a questo punto, il film si riavvolge.

Loic è un cardiologo di 35 anni, che di punto in bianco comincia a ricevere dei regali, sempre più ossessivi, sempre più maniacali, e che rischiano di mandare tutta la sua vita all’aria… il lavoro, la famiglia, e anche la sua sanità mentale! La moglie perde il bambino che portava in grembo, rischia di perderla quando la moglie trova un mazzo di chiavi di questa presunta amante (che Angelique mette sotto la porta di casa di Loic), e poi… beh, questo non lo dico, altrimenti svelo troppo di questo film che davvero dovreste vedere – e poi vi dico perchè –  e poi… beh, pian piano vedrete che regali “poco convenzionali” arriveranno, e sarete d’accordo con me nel dire che Angelique non è poi fuori come un balcone… è fuori come il pennone in cima alla Tour Eiffel!!!

Si ritorna al momento in cui Angelique tenta il suicidio, e Loic entra in contatto con quest’ultima e pian piano arriva infine a scoprire la verità… arriva all’ossessione malata di Angelique… e allora saranno caaaa…………..aaavoli per diabetici!

Il film nella sua bella confezione dvd, appare alquanto invitante in quanto richiama al film precedente della bravissima Audrey Tautou… “il Favoloso mondo di Amèlie”…


(M’ama non m’ama – 2002)

 
(Il favolo mondo di Amèlie – 2001)

…ecco… a parte la somiglianza – per non dire che il font di scrittura è uguale – fra i due dvd, c’è anche la scritta “Amèlie è tornata!” … se non lo vedi il film, non ci arrivi a pensare che è una minaccia!!!

Il motivo per cui dovreste vedere questo film:
→ se festeggiate San Valentino ma non come piace a voi e/o senza la persona che amate, a come siete fortunati a non trovarvi comunque in quella situazione;
→ se festeggiate San Valentino come piace a voi e con la persona che amate, a come siete fortunati;
→ se festeggiate San Faustino (domani, 15 febbraio, festa dei single)(autoprclamata… come gli scioperi) a quanto sia vero il detto “meglio soli che male-accompagnati!”

E cavolo se gli antichi ci sapevano fare coi proverbi!

Alla bravura del cast, sia artistico che tecnico: Pellicola di film Pellicola di film Pellicola di film 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...