Addio Whitney

Questo genere di articoli non mi piace scriverli.
Non tanto per il fatto che la persona di cui si scrive non c’è più, ma spesso perchè non voglio fare come i tanti che scrivono elogi spassionati appena compare la bara di Tizio o Caio senza neanche sapere di che si parla.
Non ho mai seguito la sua carriera con chissà quanto interesse, non sono un suo fan sfegatato, ma un’artista come Whitney Houston merita comunque un pensiero. Non riesco a pensare come sia morta. Cioè, sembra irreale, anzi quasi assurdo come sia successo, ma all’improvviso. L’altra notte, mentre con la mia insonnia mi mettevo vicino alla finestra a vedere la neve per terra, con la tv sintonizzata su Rai News, faccio per spegnere quest’ultima quando leggo un flash “ultim’ora” che avvisa di quest’avvenimento.
Spensi la tv non pensandoci più di tanto, e nella mia solitudine, ci tornai col pensiero
ricordando di qualche suo concerto “recente” in cui si sente una voce diversa da quella d’esordio e da quella che intona il suo brano più famoso – “I will always love you” – e non potevo fare a meno di pensare a che disgrazie questa donna è andata incontro. Il matrimonio burrascoso, l’alcool, la droga… ed è morta così… annegando nella vasca da bagno… e aveva solo 48 anni! Che vita! Ma nessuno ha mai detto che la vita è bella, ma che vale la pena viverla.

E se devo ricordarla, voglio ricordarla pensando ad un suo brano molto famoso, ma di quando era una giovanissima ragazza cresciuta in un ambiente impregnato di musica e con la sua carica di energia, la sua voce accompagnava un ritmo che molti non dimenticheremo mai…

…goodbye Whitney, I hope you’ve danced with somebody who loves you…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...